Il check up iniziale consiste nella revisione di missione, competenze distintive, posizione nel mercato, procedure, risultati e attuale politica di marketing internazionale. Il passaggio successivo prevede la ricerca sulle opportunità di sviluppo all’estero (sia nuove sia quelle che hai già identificato).

Nella fase di ricerca, identifichiamo i soggetti, appartenenti o meno all’ambiente competitivo, interessanti per le loro politiche di marketing internazionale e, una volta rilevate le opportunità, le valutiamo e compariamo, tenendo conto delle competenze, delle risorse e dei valori aziendali.  Identifichiamo, infine, i criteri per la selezione delle aree territoriali e compiliamo un sistema di valutazione dell’attrattività dei mercati. In questa attività, è massimo il coinvolgimento della funzione commerciale, anche in termini di ricerca dati e informazioni, compilazione database e dossier. 

Country attractiveness

L’ambiente commerciale internazionale comprende vari fattori come quelli sociali, politici, normativi, culturali, legali e tecnologici. Questi fattori influenzano il processo decisionale sull’utilizzo delle risorse e delle capacità. Essi rendono, quindi, una nazione più o meno attraente per un’impresa internazionale. Ci occuperemo dei fattori più importanti e vedremo come essi influenzano il processo operativo della tua azienda.
Il successo dipende dalla capacità di adattarsi e gestire le variabili interne dell’azienda per sfruttare le opportunità dell’ambiente esterno.

Pronto a raccontarci il tuo progetto?

Voglio essere contattato dal vostro team nell’area Strategia.

Scopri di più