L’acquisizione di una posizione di vantaggio competitivo è il vero mantra di ogni attività strategica.

In azienda questa verità assume un valore fondante ed unico; ma quando questa arriva sul mercato diventa un’esplosione, i cui effetti vanno monitorati con attenzione. Perché la competizione esiste ed il proprio lavoro viene messo alla prova.

Se è vero che l’elaborazione di una strategia prende in considerazione la concorrenza solo come fattore da superare, scavalcare o addirittura eludere, è altrettanto vero che il mercato non è pianificabile come oggetto statico ed il suo monitoraggio continuo è una parte del programma strategico.

Una volta scesi in campo con il nuovo progetto strategico è necessario adeguare il sistema  organizzativo seguendo il posizionamento stabilito. Subito dopo ci sarà l’incontro con il mercato ed il proprio assetto verrà allora condiviso anche da forze ostili.  

Mettere in campo sistemi integrati fra posizione-organizzazione-mercato: questo è il primo passo del modello strategico conseguito.

Pronto a raccontarci il tuo progetto?

Voglio essere contattato dal vostro team nell’area Strategia.

Scopri di più