2 Febbraio 2022

Il merito creditizio: strategie di bank rating e leve per migliorare la reputazione finanziaria.

Le imprese vengono classificate dalle banche in base al loro merito creditizio (rating) e, in relazione a questo indicatore, hanno maggior facilità o difficoltà di accedere al credito e mettere in atto i propri progetti di sviluppo. In base al rating aziendale vengono anche fissate le condizioni del credito stesso e i relativi costi bancari.

L’attribuzione del rating appare come una procedura poco trasparente e sulla quale l’azienda sembra poter incidere solo marginalmente.

Non è propriamente così: ciascuna organizzazione può conoscere la propria situazione e adottare comportamenti positivi, spesso anche molto semplici, per migliorare il proprio merito creditizio.

Attraverso Strategie per il Bank Rating, Oriens vuole fornire alle imprese i supporti necessari a comprendere i metodi di valutazione delle banche e il funzionamento del merito creditizio: come vedono e come giudicano le aziende, quali sono i parametri in base ai quali decidono se il cliente merita supporto e a quali condizioni.

Il servizio ha lo scopo di supportare le organizzazioni a comprendere il proprio posizionamento, i punti di forza e debolezza dell’impresa di fronte al sistema bancario, al fine di condurre, in secondo luogo, alla definizione di una strategia correttiva che supporti l’azienda a migliorare i propri rapporti con gli istituti di credito, per ottenere così sostegno a condizioni favorevoli.

Sfoglia la versione digitale della presentazione.

Compila il form per ricevere Strategie per il Bank Rating direttamente nella tua posta in arrivo.

      Vuoi approfondire il tema dell'articolo?
      Parliamone insieme!


      Leggi anche

      AVAILABLE TODAY: il nuovo format di incontri targati Centro Studi Oriens e SMACT 01.

      Appuntamento l’11 giugno per la prima data dal titolo ROBOTICA…

      $

      Oriens Consulting nella classifica Forbes dei 100 Professionals 2024 02.

      Oriens ha avuto l’onore di essere inclusa e pubblicata tra…

      $

      Transizione 5.0: al via il nuovo credito d’imposta Investimenti e Formazione 03.

      Con l’Art. 38 del decreto legge del 2 marzo 2024,…

      $

      Pronto a raccontarci il tuo progetto?

      Voglio essere contattato dal vostro team.

        Scopri di più