Crescere, Data e Analytics, Organizzazione amministrativa e commerciale, Pianificazione e controllo

È tempo di pianificare il futuro – Nuove prospettive per il budget di cassa

I tempi, in questo periodo dell’anno, sono maturi per programmare e pianificare il futuro.

Programmazione e pianificazione sono termini mutuati dalla dottrina che con essi identifica, rispettivamente, le previsioni di breve termine (l’anno) e le previsioni di medio-lungo termine (dai tre ai cinque anni).

Molti autori hanno sviluppato le logiche della formazione di un budget e articolato in modo esaustivo la metodologia per ottenere un documento realizzato correttamente. Ai loro testi ed insegnamenti si rimanda per la trattazione dell’argomento.

Con questo intervento si desidera stimolare l’attenzione dell’imprenditore e dei suoi manager sull’importanza:

  • di elaborare i flussi di cassa previsionali;
  • di impostare l’elaborazione in modo che si possano effettuare simulazioni di scenari alternativi;
  • di utilizzare una forma di presentazione delle informazioni che consente interattività ed autonomia nella fruizione delle stesse.

Nella maggior parte delle aziende le previsioni sull’andamento dell’attività vengono sviluppate sotto il profilo economico. Si potrebbe definire un’elaborazione di primo livello che, per quanto articolata nelle variabili che replicano i fatti aziendali, mantiene un grado di complessità gestibile con gli strumenti di produttività normalmente a disposizione.

In questo contesto, l’imprenditore è abituato a ragionare in termini economici e a ricevere informazioni organizzate per gestire l’andamento economico dell’impresa.

Sarebbe auspicabile un’evoluzione della mentalità in azienda e dell’imprenditore, per valorizzare l’importanza informativa dei flussi di cassa previsionali associati all’elaborazione del budget economico e ai dati provenienti dai gestionali e dal software di tesoreria, se utilizzato.

Ad una previsione finanziaria generale verrebbe associata la possibilità, per l’imprenditore, di valutare tempestivamente le opportunità di business che di continuo si presentano nel corso dell’attività.

L’elaborazione del budget d’esercizio, economico e, come qui si propone, finanziario, deve consentire una rapida e chiara valutazione e comparazione di scenari alternativi, derivanti da una diversa impostazione del modello di business oppure dall’oscillazione delle variabili principali.

Assume, inoltre, grande importanza l’osservazione della reattività del modello adottato rispetto alla diversa modulazione delle variabili che possono incidere con differente intensità sui risultati di sintesi dell’impresa, quali il reddito e il flusso di cassa di periodo.

Quale terza ed ultima riflessione, si propone la valutazione del sistema con il quale le informazioni previsionali, sostanzialmente il documento di budget di cassa, vengono presentate all’imprenditore. Nell’ottica del superamento di un documento statico, sia analogico che digitale, si propone l’adozione di strumenti che hanno nelle loro caratteristiche native l’interattività con il modello di calcolo e la navigabilità delle informazioni in esso contenute.

I software di Business Intelligence, utilizzabili anche per integrare l’elaborazione di un budget d’esercizio, sono oggi alla portata di tutte le aziende sia in termini di investimento finanziario che di formazione necessaria per un corretto ed efficace utilizzo.

In questa sede, l’argomento è trattato sostanzialmente quale suggestione. Sembra peraltro importante prospettare la possibilità per l’imprenditore di interagire direttamente, facilmente ed in modo autonomo con il modello di calcolo del budget di esercizio, anche per effettuare le simulazioni di scenari alternativi di cui si è già detto.

In conclusione, la realizzazione del budget di cassa può essere affrontata non solo come ripetizione routinaria delle usuali procedure ma anche come momento per ripensare le esigenze dell’impresa e dell’imprenditore ed implementare quelle attività, anche con l’utilizzo di strumenti nuovi e diversi, che possono arricchire il sistema di informazioni al quale il budget appartiene.

Il modello che consente all’imprenditore di monitorare la tesoreria aziendale e prendere decisioni in autonomia: scarica Cash Flow Strategy Board.

Compila il form per ricevere Cash Flow Strategy Board direttamente nella tua posta in arrivo.

    A cura di

    Partner Consultant - Controllo di Gestione e Business Planning

    Profilo autore

      Vuoi approfondire il tema dell'articolo?

      Parliamone insieme!



      Internazionalizzazione dei mercati

      Internazionalizzare: tra rinascita e incertezze 01.

      L’internazionalizzazione mai come in questi ultimi anni ha subito dei cambiamenti radicali. Come possono reagire le azienda italiane di fronte a questi momenti di incertezza? Quali sono gli elementi necessari per una chiara strategia di internazionalizzazione?

      $

      Crescita equilibrata e sostenibile, Ottimizzazione dei processi aziendali

      Cambiare non significa solo digitalizzare 02.

      Il tema del Change Management nell’ottica dell’evoluzione digitale è ancora più complesso perché, oltre agli ordinari ostacoli, si aggiungono quelli derivanti dall’introduzione della tecnologia. In un percorso di trasformazione digitale diventa quindi necessario gestire il cambiamento sotto diversi punti di vista.

      $

      Gestione e crescita delle risorse umane

      Salute e benessere: la chimica del buon manager 03.

      La salute ed il benessere delle risorse umane possono essere davvero responsabilità dei manager? Ebbene si, secondo il report 2022 dell’istituto CIPD – Chartered Institute of Personal and Development – la risposta è senza dubbio affermativa.

      $

      Crescere, Gestione e crescita delle risorse umane

      Riflessioni sul linguaggio: empatia, leadership e professionalità 04.

      Essendo la comunicazione fondata sul linguaggio, la sua unità di base è la parola: il suo utilizzo comporta la definizione di punti di riferimento, indicatori del sentimento collettivo grazie ai quali, se riconosciuti e formalizzati, diviene possibile guidare un dialogo costruttivo in azienda.

      $

      Pronto a raccontarci il tuo progetto?

      Voglio essere contattato dal vostro team.

        Scopri di più